ATEX: valutazione del Rischio Esplosione

ATEX: valutazione del Rischio Esplosione

Settore: Salute e Sicurezza
Docente/Relatore: prof. ing.  Domenico Mannelli
Durata: 10 ore
CFP per gli Iscritti all’Albo dei Periti Industriali: 13
Valido come aggiornamento RSPP/ASPP, CSP/CSE: 10 CFP
Modalità di erogazione: FAD asincrona (corso videoregistrato)
Test intermedi e test finale: Sì
Costo di listino: 180 euro (+ iva)

PROGRAMMA

Il corso è comprensivo dell’aggiornamento normativo intervenuto nel 2019.

  • Riferimenti legislativi e normativi (Titolo XI D.Lgs. 81/08, DPR 126/98 – Corpi normativi UNI – CEI).
  • Le due Direttive ATEX
  • Classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione per presenza di gas,vapori, nebbie infiammabili
  • Classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione per presenza di polveri combustibili
  • Valutazione dei rischi di esplosione per gas, vapori e nebbie infiammabili e per polveri combustibili
  • Eliminazione o riduzione dei rischi di esplosione (misure tecniche di prevenzione e protezione, misure organizzative e di coordinamento)
  • Denuncia e verifiche delle installazioni elettriche in atmosfere esplosive
  • Struttura e contenuto del “documento sulla protezione contro le esplosioni”
  • Principali disposizioni legislative e normative relative agli impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione con particolare riferimento alla norma CEI EN 60079-17 “Verifica e manutenzione degli impianti elettrici”
  • Principi generali dei modi di protezioni e dei contrassegni
  • La direttiva 2014/34/UE;
  • Le novità nella norma CEI EN 60079-10-1:2016
  • Le novità nella norma CEI EN 60079-10-2:2016 – Necessità di adeguamento degli impianti
  • Esempio di calcolo

Per acquistare il corso

Visita il sito E-commerce della Fondazione Opificium cliccando

Per ogni ulteriore necessità o informazione non esitare a contattarci al numero 06/42008416 o scrivendo a opificium@cnpi.it