La Raccolta R 2009 INAIL

La Raccolta R 2009 INAIL

Il corso di formazione “La Raccolta R 2009 -INAIL”, organizzato dalla fondazione Opificium in collaborazione con lo Studio Tecnico Mannelli OHS Professional, è articolato in 16 moduli per una durata complessiva di 8 ore ed è disponibile in modalità e-learning asincrono sulla piattaforma e-Academy. La quota di partecipazione è di 120 euro +22% Iva. Al superamento del test finale verranno rilasciati 11 cfp.

Iscriviti e acquista il corso direttamente dalla piattaforma “e-Commerce”!

Destinatari: Il corso è rivolto a tutti gli iscritti all’Albo dei Periti Industriali.

Obiettivi: Gli impianti, con potenza termica nominale complessiva superiore a 35 kW, di produzione acqua calda con temperatura non superiore a 110°C per riscaldamento ambienti o per usi tecnologici, devono essere denunciati all’INAIL per acquisirne il parere preventivo e per ottenere il collaudo.

Tali impianti sono soggetti inoltre a prima verifica periodica da parte dell’INAIL stesso in alcuni casi, dell’ASL nonché, successivamente, a verifiche periodiche da parte della ASL in alcuni casi e di soggetti privati abilitati in altri casi.

Le norme impiantistiche di sicurezza da adottare sono contenute nella Raccolta R 2009 dell’INAIL mentre il regolamenti delle verifiche è contenuto nella Raccolta R 2009, nel DM 11/04/2011 e nelle relative circolari applicative.

Durante il Corso sarà illustrata dettagliatamente la Raccolta R 2009 e saranno presentati esempi di accessoriamento dei vari tipi di impianti di riscaldamento: a vaso chiuso, a vaso aperto. a membrana , a cuscino d’aria. Saranno inoltre analizzati i moduli da presentare all’INAIL, con esempi di relazione tecnica e dello schema di impianto che il professionista deve compilare, redigere e firmare.

Sarà quindi esaminata la normativa sulle verifiche e le modalità di svolgimento delle stesse:

Infine si farà cenno come sia possibile, in alcuni casi, evitare l’applicazione della Raccolta R e relativi adempimenti, ricorrendo alla applicazione della normativa PED.

Docenti: Ing. Domenico Mannelli

Durata: 8h

Crediti formativi professionali: 11 Cfp

Produzione corso: Fondazione Opificium in collaborazione con Studio Tecnico Mannelli- OHS Professional.

Contenuti

  • Il DM 1/12/75: gli impianti ad acqua surriscaldata, gli impianti ad acqua calda , i forni
  • Validità giuridica del DM 1/12/75 alla luce della PED e della sentenza del Tribunale di Matera
  • La struttura della Raccolta R INAIL e confronto con la PED
  • Accessoriamento di un impianto a vaso chiuso
  • Accessoriamento di un impianto a vaso aperto
  • Modifiche e riparazioni
  • Marcatura CE dell’insieme impianto di riscaldamento
  • Le procedure INAIL per l’esame progetto
  • Gli impianti “atipici”: riscaldatori d’acqua per servizi igienici e usi tecnologici a fuoco diretto, impianti a pannelli solari, la cogenerazione.
  • L’ omologazione delle caldaie modulari
  • Le procedure INAIL per il collaudo
  • La modulistica INAIL
  • Il nuovo sistema delle verifiche periodiche secondo il DM 11.04.2011
  • Le circolari del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
  • Le circolari INAIL
  • La modulistica per la verifica periodica
  •  I soggetti abilitati
  •  L’esecuzione delle verifiche

Scarica il programma

Online in modalità e-learning asincrono fruibile 24h/24 7gg/7 in piena autonomia, sulla piattaforma di formazione a distanza Opificium e-Academy.

Il corso è disponibile per 1 anno dalla data di attivazione.