Progettare la sicurezza antincendio applicando il “codice” (DM 3 agosto 2015)

Progettare la sicurezza antincendio applicando il “codice” (DM 3 agosto 2015)

Il corso, articolato in 23 moduli per una durata complessiva di 12 ore, in modalità e-learning asincrono, è organizzato dalla fondazione Opificium in collaborazione con l’associazione FirePro.

Al superamento del test finale, verranno riconosciuti ai partecipanti 15 Cfp.

Il corso sarà disponibile, fino al 30 settembre 2019, al costo in promozione di 100,00 euro + 22% IVA.

Dal 1 ottobre p.v. sarà invece possibile acquistare il corso al costo di 120,00 euro + 22% IVA.

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Modulo 1
    • Introduzione al DM 3 agosto 2015
    • Struttura del documento
    • Schema procedurale
  • Modulo 2
    • Capitolo G.1 – Termini, definizioni e simboli grafici DM 3 agosto 2015
    • Premessa
    • Riferimenti
    • Prevenzione incendi
    • Normazione volontaria
    • Attività
    • Soggetti
    • Geometria
    • Compartimentazione
    • Esodo
    • Gestione della sicurezza antincendio
  • Modulo 3
    • Capitolo G.1 – Termini, definizioni e simboli grafici DM 3 agosto 2015
    • Opere e prodotti da costruzione
    • Resistenza al fuoco
    • Reazione al fuoco
    • Protezione attiva
  • Modulo 4
    • Capitolo G.1 – Termini, definizioni e simboli grafici DM 3 agosto 2015
    • Operatività antincendio
    • Aree a rischio specifico
    • Sostanze e miscele pericolose
    • Atmosfere esplosive
    • Alimentazioni elettriche
    • Ascensori
    • Ingegneria della sicurezza antincendio
    • Tolleranze
    • Simboli grafici
    • Sigle e linguaggio
  • Modulo 5
    • Capitolo G.2 – Progettazione per la sicurezza antincendio DM 3 agosto 2015
    • Principi e caratteristiche del documento
    • Campo di applicazione
    • Ipotesi fondamentali
    • Struttura del documento
    • Obiettivi e metodologia generale per la progettazione della sicurezza antincendio
    • Valutazione del rischio di incendio per l’attività
    • Metodi ordinari di progettazione della sicurezza antincendio
    • Metodi avanzati di progettazione della sicurezza antincendi
    • Progettazione antincendio delle attività non normate
    • Progettazione antincendio delle attività normate
    • Valutazione del progetto antincendio
  • Modulo 6
    • Capitolo G.3 – Determinazione dei profili di rischio delle attività DM 3 agosto 2015
    • Definizione dei profili di rischio
    • Profilo di rischio RVita
  • Primo test intermedio
  • Modulo 7
    • Capitolo G.3 – Determinazione dei profili di rischio delle attività DM 3 agosto 2015
    • Profilo di rischio RVita
    • Profilo di rischio RBeni
    • Profilo di rischio RAmbiente
  • Modulo 8
    • Capitolo S.2 Resistenza al fuoco
    • Premessa
    • Livelli di prestazione
    • Criteri di attribuzione dei livelli di prestazione
    • Soluzioni progettuali
  • Modulo 9
    • Capitolo S.2 Resistenza al fuoco
    • Criteri di attribuzione dei livelli di prestazione
    • Soluzioni conformi
    • Soluzioni alternative
  • Modulo 10
    • Capitolo S.2 Resistenza al fuoco
    • Verifica delle prestazioni di resistenza al fuoco con incendi convenzionali di progetto
    • Verifica delle prestazioni di resistenza al fuoco con curve naturali di incendio
    • Criteri di progettazione strutturale in caso di incendio
  • Modulo 11
    • Capitolo S.2 Resistenza al fuoco
    • Definizione e calcolo del Carico di incendio
    • Classificazione di resistenza al fuoco di prodotti ed elementi costruttivi di opere da costruzione
    • Simboli
    • Classi
    • Modalità per la classificazione in base ai risultati di prove
    • Modalità per la classificazione in base ai risultati di calcoli
    • Modalità per la classificazione in base a confronti con tabelle
  • Modulo 12
    • Capitolo S.2 Resistenza al fuoco
    • Esempio applicazione scenario RTV 6
    • Scenari per la verifica della capacità portante in caso di incendio
  • Secondo test intermedio
  • Modulo 13
    • Attività commerciale secondo RTV 8 DM 23 novembre 2018
    • Classificazione attività 69
    • Normativa di riferimento
  • Modulo 14
    • Attività commerciale secondo RTV 8 DM 23 novembre 2018
    • Scopo e campo di applicazione
    • Analogie con il DM 27 luglio 2010
    • Definizioni
    • Classificazioni
    • Profili di rischio
  • Modulo 15
    • Attività commerciale secondo RTV 8 DM 23 novembre 2018
    • Strategia antincendio
    • Reazione al fuoco
    • Resistenza al fuoco
    • Compartimentazione
    • Esodo
  • Modulo 16
    • Attività commerciale secondo RTV 8 DM 23 novembre 2018
    • Esodo
    • Gestione della sicurezza antincendio
    • Controllo dell’incendio
    • Rivelazione ed allarme
    • Controllo di fumi e calore
    • Operatività antincendio
    • Sicurezza impianti tecnologici
  • Modulo 17
    • Attività commerciale secondo RTV 8 DM 23 novembre 2018
    • Esempio di applicazione
  • Modulo 18
    • Attività commerciale secondo RTV 8 DM 23 novembre 2018
    • Esempio di applicazione
  • Terzo test intermedio
  • Modulo 19
    • Stabilimento produttivo DM 3 agosto 2015
    • Descrizione esempio di applicazione
    • Classificazione attività secondo il D.P.R. 151/2011
    • Valutazione del rischio
    • Analisi strategia S.1 Reazione al fuoco
  • Modulo 20
    • Stabilimento produttivo DM 3 agosto 2015
    • Esempio di applicazione
    • Analisi strategia S.2 Resistenza al fuoco
  • Modulo 21
    • Stabilimento produttivo DM 3 agosto 2015
    • Esempio di applicazione
    • Analisi strategia S.3 Compartimentazione
    • Analisi strategia S.4 Esodo
  • Modulo 22
    • Stabilimento produttivo DM 3 agosto 2015
    • Esempio di applicazione
    • Analisi strategia S.5 Gestione della sicurezza antincendio
    • Analisi strategia S.6 Controllo dell’incendio
    • Analisi strategia S.7 Rivelazione ed allarme
  • Modulo 23
    • Stabilimento produttivo DM 3 agosto 2015
    • Esempio di applicazione
    • Analisi strategia S.8 Controllo fumi e calore
    • Analisi strategia S.9 Operatività antincendio
    • Analisi strategia S.10 Sicurezza degli impianti tecnologici e di servizio
    • Modulistica
  • Test riepilogativo finale

Docente:

Dott. Pietro Monaco

 

Scarica il programma

Online in modalità e-learning asincrono fruibile 24h/24 7gg/7 in piena autonomia, sulla piattaforma di formazione a distanza Opificium e-Academy.